Rotoli di qumran online dating

Il beduino sentì il sasso spaccare un vaso di terracotta.Andò a vedere e trovò il primo di quelli che vennero poi chiamati Rotoli del Mar Morto.QUESTI rotoli sono stati oggetto di interesse e controversie sia fra gli studiosi che nei mass media. I Rotoli del Mar Morto sono antichi manoscritti ebraici, e sono scritti per la maggior parte in ebraico, alcuni in aramaico e qualcuno in greco.Tra il pubblico c’è molta confusione e disinformazione. Molti di questi rotoli e frammenti hanno più di 2.000 anni e risalgono a prima della nascita di Gesù.Il numero degli studiosi che facevano parte dell’équipe venne mantenuto entro limiti prestabiliti.

Una volta classificati, i rotoli e i frammenti risultarono essere circa 800 manoscritti.

La mole di lavoro richiedeva un’équipe molto più grande e, in alcuni casi, maggiore conoscenza dell’ebraico antico e dell’aramaico. Con la guerra dei sei giorni del 1967, la parte orientale di Gerusalemme e i suoi rotoli vennero a trovarsi sotto la giurisdizione israeliana, ma non ci fu nessun cambiamento nella prassi seguita dall’équipe di ricercatori.

James Vander Kam dice: “Decine di migliaia di frammenti richiedevano più di quanto otto esperti, benché molto versati, potessero realizzare”. Poiché il ritardo nella pubblicazione dei rotoli della grotta 4 aumentava e gli anni diventavano decenni, vari studiosi elevarono una protesta. Geza Vermes dell’Università di Oxford lo definì il più grande scandalo accademico del XX secolo.

Ma le migliaia di frammenti rinvenuti in una delle grotte, detta grotta 4, presentavano un numero molto maggiore di problemi.

Erano nelle mani di una piccola équipe internazionale di studiosi che si era stabilita nella parte orientale di Gerusalemme (allora appartenente alla Giordania) nel Museo archeologico della Palestina.

Leave a Reply